Firma la petizione: facciamo tornare a casa Mauro!